Business Navigator

La rotta per lo sviluppo della tua impresa
Business Navigator

Da oggi è ancora più facile e conveniente ottenere il tuo BUSINESS NAVIGATOR.

Grazie al VOUCHER DELLA CCIAA DI FERMO potrai richiedere un contributo che abbatte la spesa di consulenza.

 

logo cosvim confidi
  • scrivici
  • FAQ
  • logo cosvim confidi
    area riservata cosvim advice
  • scrivici
  • FAQ
  • cosvim advice
  • “WELFARE, CHE IMPRESA!”, IL CONCORSO CHE PREMIA LE STARTUP SOCIALI

    “WELFARE, CHE IMPRESA!”, IL CONCORSO CHE PREMIA LE STARTUP SOCIALI
    01/04/2019

     

    Il Concorso ha l’obiettivo di premiare e supportare le migliori idee progettuali di welfare di comunità promosse da Startup sociali, in grado di produrre benefici in termini di sviluppo locale, nei seguenti settori: a) agricoltura sociale, b) valorizzazione del patrimonio culturale, paesaggistico e dell’ambiente c) circular economy d) servizi alla persona e welfare comunitario.  E’ possibile candidarsi entro il 18 aprile 2019.

    In particolare, il Concorso si pone le seguenti finalità:

    • sostenere e promuovere progetti innovativi di welfare di comunità
    • stimolare iniziative di imprenditorialità giovanile
    • attivare un’iniziativa di rete e multistakeholder, capace di produrre benefici concreti per la comunità
    • alimentare una progettualità orientata alla generazione di impatto sociale e alla sua misurazione
    • favorire e sostenere la crescita del settore non profit.

    CHI PUO’ PARTECIPARE

    Possono partecipare al Concorso le Startup Sociali, intese come organizzazioni non profit con esclusiva finalità sociale o benefica  costituite da non più di 5 anni o da costituirsi, fermo restando, per queste ultime, l’obbligo di costituirsi entro 6 mesi dalla data di proclamazione dei vincitori del presente Concorso al fine di poter risultare assegnatarie dei premi. A titolo esemplificativo ma non esaustivo, possono partecipare al Concorso le Startup Sociali a finalità sociale aventi la seguente forma giuridica:

    − fondazioni, associazioni, comitati (artt. 14-42 c.c.)

    − organizzazioni di volontariato (Legge 266/1991)

    − cooperative sociali (Legge 381/1991), o altre forme cooperative

    − imprese sociali (D. Lgs. 112/17)

    − le organizzazioni non governative (Legge 49/1987)

    − le associazioni e le società sportive dilettantistiche (Legge 289/2002)

    − le associazioni di promozione sociale (Legge 383/2000)

    − altre organizzazioni che non abbiano finalità lucrative disciplinate da leggi speciali

    − le startup innovative a vocazione sociale (Legge 221/2012)

    − altre forme giuridiche di cui al D. Lgs. 117/17 (Codice del Terzo Settore)

     

    Le Startup Sociali e i suoi esponenti/amministratori dovranno risultare formalmente finanziabili, ovvero privi di segnalazioni pregiudiziali e in regola con i requisiti di accesso al finanziamento messo a disposizione da UBI Banca.

    CRITERI DI VALUTAZIONE

    Le Giurie (composte da esponenti dei Promotori e dei Partner) valuteranno le idee progettuali ammesse al Concorso, a proprio insindacabile giudizio, sulla base dei seguenti criteri:

    • IL PROGETTO – ELEMENTI DI IMPATTO COMPLESSIVO
    • ELEMENTI DI IMPATTO SOCIALE
    • SOSTENIBILITÀ ECONOMICA
    • SCALABILITÀ E REPLICABILITÀ
    • ORGANIZZAZIONE, COMPETENZE E QUALITÀ DEL TEAM DI PROGETTO

    LE FASI DEL CONCORSO

    FASE A – dal 27 febbraio al 18 aprile 2019: candidatura delle idee progettuali

    FASE B – dal 29 aprile al 9 maggio 2019: selezione delle organizzazioni finaliste

    FASE C – dal 27 maggio a fine giugno 2019: workshop formativo (27 e 28 maggio 2019) e mentorship (giugno 2019) riservati alle Organizzazioni finaliste

    FASE D – fine giugno 2019: Evento finale, pitch delle Organizzazioni finaliste e proclamazione delle Organizzazioni vincitrici

    PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

    La presentazione dei progetti deve avvenire, nella sua interezza, nel periodo compreso tra le ore

    12.00 del 27 febbraio e le ore 12.00 del 18 aprile con le seguenti modalità:

    – accedere al sito http://welfarecheimpresa.ideatre60.it/

    -effettuare la registrazione dell’organizzazione proponente – come Persona Giuridica – sulla piattaforma ideaTRE60 o il login, se già registrati

    – accedere al form di partecipazione cliccando sulla barra “Partecipa al Concorso”

    – iniziare la compilazione del form di partecipazione, inserendo il titolo del proprio progetto

    – completare il corso e-learning propedeutico e obbligatorio per la partecipazione al Concorso

    – concludere la compilazione di tutti i campi obbligatori richiesti dal form di partecipazione

    – inviare il proprio progetto

     

    I PREMI DEL CONCORSO

    Le 4 Organizzazioni che avranno presentato le migliori idee progettuali, per le aree NORD ECENTRO e SUD ITALIA, verranno premiate cadauna con:

    1. a) € 20.000 messi a disposizione rispettivamente da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Snam e Fondazione con IL SUD.
    2. b) 4 mesi di incubazione o servizi di accelerazione di impresa, da tenersi presso uno dei seguenti incubatori/acceleratori: Polihub, Socialfare, G-Factor – incubatore e acceleratore di Fondazione Golinelli, Hubble Acceleration Program – incubatore e acceleratore di Nana Bianca e Campania NewSteel, da iniziare entro dicembre 2019;
    3. c) eventuali spese di alloggio fino ad un massimo di € 2.500,00 IVA inclusa, destinate alle persone dell’Organizzazione che parteciperanno al percorso.
    4. d) Finanziamento a tasso 0% della linea UBI Comunità fino a € 50.000, durata massima di 60 mesi con preammortamento facoltativo fino a 24 mesi, e conto corrente Formula Impresa Non Profit – Linea Online con canone gratuito per 36 mesi, messi a disposizione da UBI Banca.

     

     

    Vuoi avere maggiori informazioni?

    Contatta il nostro consulente di riferimento