Business Navigator

La rotta per lo sviluppo della tua impresa
Business Navigator

Vuoi sapere come tirare fuori il meglio dalla tua impresa?

Vuoi migliorare il tuo rapporto con le banche?

Vuoi sapere di più sui tuoi concorrenti, se e quanto i tuoi clienti e fornitori sono affidabili?

 

logo cosvim confidi
  • scrivici
  • FAQ
  • logo cosvim confidi
    area riservata cosvim advice
  • scrivici
  • FAQ
  • cosvim advice
  • APERTE LE DOMANDE PER IL VOUCHER DIGITALIZZAZIONE

    APERTE LE DOMANDE PER IL VOUCHER DIGITALIZZAZIONE
    18/01/2018

    Voucher digitalizzazione

    E’ una misura agevolativa per le micro, piccole e medie imprese che prevede un contributo, tramite concessione di un “voucher” (voucher digitalizzazione) . L’importo non superiore a 10 mila euro è finalizzato all’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico.

    Come già indicato in un precedente articolo, questo tipo di voucher può essere richiesto per:

    • l’acquisto di software, hardware o servizi che consentano il miglioramento dell’efficienza aziendale
    • lo sviluppo di soluzioni di e-commerce
    • la connettività a banda larga e ultralarga da parte delle imprese
    • la formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle piccole e medie imprese.

    La legge di conversione n. 9-2014 ha poi ampliato le finalità dei voucher, ammettendo anche interventi diretti:

    • alla modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, favorendo l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità, tra cui il telelavoro,
    • a permettere il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare, attraverso l’acquisto e l’attivazione di decoder e parabole, nelle aree in cui le condizioni geomorfologiche non consentano l’accesso a soluzioni adeguate attraverso le reti terrestri o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili economicamente o non realizzabili.

     

    Come richiederlo

    Le imprese potranno presentare la domanda a partire dalle ore 10.00 del 30 gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 febbraio 2018. Già dal 15 gennaio 2018 ci sarà la possibilità di accedere alla procedura informatica e compilare la domanda online. Per l’accesso è necessario avere la Carta nazionale dei servizi e una casella di posta elettronica certificata (PEC) attiva e la sua registrazione nel Registro delle imprese.
    Entro 30 giorni dalla chiusura dello sportello il Ministero adotterà un provvedimento cumulativo di prenotazione del Voucher, su base regionale, contenente l’indicazione delle imprese e dell’importo dell’agevolazione prenotata.

    Qualora l’importo complessivo dei Voucher concedibili fosse superiore all’ammontare delle risorse disponibili (100 milioni di euro), il Ministero procederà alla ripartizione delle risorse in proporzione al fabbisogno derivante dalla concessione del Voucher da assegnare a ciascuna impresa beneficiaria. Tutte le imprese ammissibili alle agevolazioni concorreranno alla ripartizione, senza alcuna priorità connessa al momento della presentazione della domanda.

    Per poter avere l’assegnazione definitiva e dell’erogazione del Voucher, l’impresa iscritta nel provvedimento cumulativo di prenotazione dovrà presentare, entro 30 giorni dalla data di ultimazione delle spese e sempre tramite l’apposita procedura informatica, la richiesta di erogazione, allegando, tra l’altro, i titoli di spesa.

    Dopo aver effettuato le verifiche istruttorie previste, il Ministero determina con proprio provvedimento l’importo del Voucher da erogare in relazione ai titoli di spesa risultati ammissibili.

     

    Come presentare la domanda di accesso al Voucher

    Le domande dovranno essere presentate esclusivamente attraverso l’apposita procedura informatica, accendendo all’apposita sezione “Accoglienza Istanze” e cliccando sulla misura “Voucher per la digitalizzazione” (funzionalità disponibile a partire dalle ore 10:00 del 15 Gennaio 2018)

     

    Normativa

     

     

    Vuoi avere maggiori informazioni?
    Contatta i nostri consulenti!

     

    Potrebbe interessarti anche: