Business Navigator

La rotta per lo sviluppo della tua impresa
Business Navigator

Da oggi è ancora più facile e conveniente ottenere il tuo BUSINESS NAVIGATOR.

Grazie al VOUCHER DELLA CCIAA DI FERMO potrai richiedere un contributo che abbatte la spesa di consulenza.

 

logo cosvim confidi
  • scrivici
  • FAQ
  • logo cosvim confidi
    area riservata cosvim advice
  • scrivici
  • FAQ
  • cosvim advice
  • POR MARCHE FSE 2014-2020: SOSTEGNO ALLA CREAZIONE D’IMPRESA. STANZIATI 15.000.000 DI EURO

    POR MARCHE FSE 2014-2020: SOSTEGNO ALLA CREAZIONE D’IMPRESA. STANZIATI 15.000.000 DI EURO
    27/05/2019

     

    La finalità è quella di sostenere la creazione di nuove realtà produttive o di servizio con sede legale e/o operativa in regione, potranno essere finanziabili anche i liberi professionisti e gli studi professionali.

     

    SOGGETTI AMMISSIBILI

    I soggetti interessati per la creazione di nuove imprese devono essere:

    • residenti o domiciliati (domicilio da almeno 3 mesi) nella regione Marche;
    • disoccupati ai sensi del D.Lgs n. 150/2015;
    • avere un’età minima di 18 anni;

    I beneficiari sono le nuove realtà costituite (imprese e gli studi Professionali, Singoli e/o Associati e/o dei Liberi professionisti) che presentano i seguenti requisiti:

    Costituite DOPO la pubblicazione dell’Avviso e dopo l’invio della domanda da parte del richiedente;

    • Appartenenti a tutti i settori economici ad eccezione di quello agricolo;
    • di tutte le forme giuridiche e (individuali, società cooperative ecc) compresi gli Studi Professionali, Singoli e/o Associati e/o Liberi professionisti ;
    • aventi sede legale e/o operativa nel territorio regionale ed in particolare nella provincia di residenza (è in ogni caso indispensabile che l’impresa beneficiaria abbia almeno una sede operativa nel territorio regionale)

    Ai fini dell’erogazione del contributo è necessario essere iscritti alla Camera di Commercio, con apertura posizione INPS e INAIL, e che abbiano presentato comunicazione di inizio attività presso il Comune della Regione Marche in cui risiede l’impresa ed siano state avviate.

     

    SPESE AMMISSIBILI

    I costi ammissibili devono riferirsi all’acquisto e/o all’ammortamento di attivi materiali o immateriali, all’acquisizione di consulenze tecniche, nonché alle tipologie di spese funzionali a consentire la costituzione e l’avvio dell’attività d’impresa, nella misura necessaria alla realizzazione del programma di investimento proposto e nel rispetto delle pertinenti disposizioni comunitarie vigenti e sostenute dalla data di invio della domanda di contributo:

    1. spese di costituzione (onorario notarile, ecc. comprensivo di IVA, se non recuperabile);
    2. spese per la fideiussione;
    3. spese relative alle consulenze tecniche (consulenza fiscale, gestionale e marketing) nel limite massimo di euro 5.000,00;
    4. spese per l’acquisto di attrezzature e beni mobili (compreso l’acquisto di attrezzature e beni mobili usati);
    5. spese per affitto immobili nel limite di 12 mesi previsti per la realizzazione del progetto;
    6. spese pubblicitarie nel limite massimo di 7.000,00;
    7. spese relative ai canoni di leasing dei beni acquistati;
    8. Spese per l’acquisto o ammortamento di beni immateriali (brevetti, licenze d’uso, acquisto di hardware e software ( finalizzati all’informatizzazione ed all’allacciamento a reti informatiche).

    Possono essere ammessi a contributo i progetti che prevedano una spesa minima pari o superiore a 10.000,00 euro.

     

    ENTITA’ DEL CONTRIBUTO

    I contributi saranno concessi per un importo fino ad un massimo di 35.000,00 euro.

     

    SCADENZA

    Le domande potranno essere inviate entro la data del 31.12.2021, fatto salvo l’esaurimento delle risorse prima della data di scadenza.

     

     


    Vuoi avere maggiori informazioni?

    Contatta i nostri consulenti!

     

    Potrebbe interessarti anche: