Business Navigator

La rotta per lo sviluppo della tua impresa
Business Navigator

Da oggi è ancora più facile e conveniente ottenere il tuo BUSINESS NAVIGATOR.

Grazie al VOUCHER DELLA CCIAA DI FERMO potrai richiedere un contributo che abbatte la spesa di consulenza.

 

logo cosvim confidi
  • scrivici
  • FAQ
  • logo cosvim confidi
    area riservata cosvim advice
  • scrivici
  • FAQ
  • cosvim advice
  • I nostri istituti fuori gioco, se non innovano.

    I nostri istituti fuori gioco, se non innovano.
    04/01/2018

    “I nostri istituti fuori gioco, se non innovano. Amazon può diventare un big del credito”. Fintech e Criptovalute.

    Interessante intervista su “La Stampa” al vice direttore di via Nazionale Fabio Panetta sul fenomeno fintech (financial tecnology) e sulle criptovalute.

    Nella lunga intervista il vice direttore Fabio Panetta  analizza il nuovo contesto che si sta prospettando nel mondo del credito e mette in guardia quelle banche che non lavorano sull’innovazione pena l’essere sorpassate, e magari comprate, dai giganti del web: «Le banche devono migliorare il ricorso all’innovazione rispetto al passato, quando la tecnologia raddoppiava l’attività tradizionale e i bancomat duplicavano gli  sportelli. La scommessa è sostituire, non affiancare, i canali tradizionali con servizi a distanza, sapendo che lo sportello non sparirà, perché non vedo molti clienti acquistare un mutuo online».

    Sul fenomeno delle criptovalute, mette invece in allerta i risparmiatori con parole nette: non si tratta di vere monete ma di «un contratto altamente speculativo. La sua volatilità lo rende simile a una scommessa». Il Bitcoin, insiste Panetta, «non è unità di conto, non è riserva di valore. Non ci si può comprare il pane, nessuno ci fa il bilancio. Soprattutto, Bitcoin non ha uno Stato dietro». E infine: «Occorre informare, perché forse ‘se lo conosci lo eviti’» ,insomma, un’intervista tutta da  leggere

    Leggi anche:

    Quanto sei tecnologico? Il settore finanziario in epoca di fintech.

    Cambiamenti nuovi scenari Marchigiani