Business Navigator

La rotta per lo sviluppo della tua impresa
Business Navigator

Da oggi è ancora più facile e conveniente ottenere il tuo BUSINESS NAVIGATOR.

Grazie al VOUCHER DELLA CCIAA DI FERMO potrai richiedere un contributo che abbatte la spesa di consulenza.

 

logo cosvim confidi
  • scrivici
  • FAQ
  • logo cosvim confidi
    area riservata cosvim advice
  • scrivici
  • FAQ
  • cosvim advice
  • CAMERA COMMERCIO DEL MOLISE – VOUCHER 4.0

    CAMERA COMMERCIO DEL MOLISE – VOUCHER 4.0
    06/05/2019

     

     

    La Camera di Commercio del Molise ha pubblicato il Bando voucher digitali I4.0 anno 2019 destinato alle micro, piccole e medie imprese (MPMI), di ogni settore economico, con sede nella regione Molise, allo scopo di promuovere l’utilizzo da parte delle stesse di servizi e/o soluzioni focalizzati sulle nuove competenze e tecnologie digitali, in attuazione della strategia “Impresa 4.0” definita a livello nazionale.

    Il bando prevede due misure distinte:

    • Misura A – Progetti condivisi da più imprese;
    • Misura B – Progetti presentati da singole imprese.

    Le risorse stanziate sono complessivamente pari a € 50.000,00 di cui:

    • € 30.000,00 destinate alla Misura A – Progetti indirizzati all’introduzione delle tecnologie abilitanti di I4.0 e complementari, i cui obiettivi e modalità realizzative siano condivisi da più imprese (da 3 a 20 imprese);
    • € 20.000, 00 destinate alla Misura B – Progetti presentati da singole imprese.

     

    Soggetti beneficiari

    Sono ammissibili alle agevolazioni le imprese che, alla data di presentazione della domanda, presentino i seguenti requisiti:
    a) essere Micro o Piccole o Medie imprese;
    b) avere sede legale e/o unità locali nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio del Molise;
    c) essere attive e in regola con l’iscrizione al Registro delle Imprese;
    d) essere in regola con il pagamento del diritto annuale;
    e) non essere in stato di fallimento, liquidazione (anche volontaria), amministrazione controllata, concordato preventivo o in qualsiasi altra situazione equivalente;
    f) avere legali rappresentanti, amministratori (con o senza poteri di rappresentanza) e soci per i quali non sussistano cause di divieto, di decadenza, di sospensione;
    g) aver assolto gli obblighi contributivi ed essere in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro;
    h) non avere forniture in essere con la Camera di commercio del Molise al momento della liquidazione del voucher.

     

    Tipologie di spese ammissibili

    Per la Misura A e la Misura B sono ammissibili le spese per:

    1. a) servizi di consulenza e/o formazione relativi ad una o più tecnologie tra quelle previste. Tali spese devono rappresentare almeno il 50% delle spese ammissibili;
      b) acquisto di beni e servizi strumentali, nel limite massimo del 50% delle spese ammissibili, funzionali all’acquisizione delle tecnologie abilitanti.

    Sono escluse le spese di trasporto, vitto e alloggio e generali.
    L’acquisto di beni e di servizi di consulenza o formazione non potranno in nessun caso ricomprendere le seguenti attività:

    • assistenza per acquisizione di certificazioni (es. ISO, EMAS, ecc.);
    • consulenza/assistenza relativa, in modo preponderante, a tematiche di tipo fiscale, mfinanziario o giuridico.

    Tutte le spese possono essere sostenute a partire dal 01/01/2019 fino al 120° giorno  successivo alla data della Determinazione di approvazione delle graduatorie delle domande ammesse a contributo.

     

    Entità e forma dell’agevolazione

    Le agevolazioni saranno accordate sotto forma di voucher.
    I voucher avranno un importo unitario massimo di euro 10.000,00.
    L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 70% delle spese ammissibili.

     

    Scadenza

    Le domande potranno essere presentate dalle ore 9:00 del 10/04/2019 alle ore 21:00 del 15/07/2019.

     

     

    Vuoi avere maggiori informazioni?

    Contatta i nostri consulenti!

    Potrebbe interessarti anche: