Business Navigator

La rotta per lo sviluppo della tua impresa
Business Navigator

Da oggi è ancora più facile e conveniente ottenere il tuo BUSINESS NAVIGATOR.

Grazie al VOUCHER DELLA CCIAA DI FERMO potrai richiedere un contributo che abbatte la spesa di consulenza.

 

logo cosvim confidi
  • scrivici
  • FAQ
  • logo cosvim confidi
    area riservata cosvim advice
  • scrivici
  • FAQ
  • cosvim advice
  • BANDO GO-DIGITAL 2018 della Camera di Commercio di Macerata

    BANDO GO-DIGITAL 2018 della Camera di Commercio di Macerata
    13/04/2018

    Scadenza

    L’ammissione a contributo avverrà sino ad esaurimento dei fondi disponibili sulla base dell’ordine cronologico di ricezione della mail.

    Beneficiari

    Micro, piccole e medie imprese (MPMI) con sede legale e/o unità locale nella Provincia di Macerata, attive al Registro delle Imprese e in regola con il pagamento del diritto annuale. Per l’anno 2018, ogni impresa può presentare una sola richiesta di contributo.

    Spese ammissibili

    • Acquisto e installazione di apparati hardware per la connettività a banda ultralarga (velocità minima di connessione di 30 Mbit/s in download)
    • Acquisto di software e strumenti hardware specifici destinati alla sicurezza perimetrale e al back up dei dati e relative spese di installazione
    • Acquisto e installazione di sistemi hardware e software per la telefonia basati sul protocollo internet (VoIP PBX)
    • Acquisto e installazione di apparati hardware per la connettività aziendale attraverso tecnologie wireless
    • Acquisto di strumenti/applicazioni di sensoristica e diagnostica per l’Agricoltura e la Zootecnia, per le sole imprese risultanti attive al Registro delle Imprese con attività primaria o prevalente rientrante nell’ambito della Divisione Ateco “A.01”
    • Progettazione e realizzazione di siti web, acquisto di software per lo sviluppo di soluzioni di e-commerce.

     

    Non sono ammissibili le spese relative all’acquisto di telecamere per la videosorveglianza. Il pagamento delle spese dovrà avvenire esclusivamente tramite bonifico bancario o postale, RiBa, assegno circolare, postale. Non sono ammissibili i pagamenti in contanti. La data di emissione delle fatture deve essere compresa tra l’8 marzo 2018 (compreso) e il 31 dicembre 2018 (compreso). Alla richiesta di contributo devono essere allegate copie delle fatture opportunamente quietanzate.

     

    Entità dell’agevolazione

    Il contributo concesso a fondo perduto è pari al 50% delle spese ammissibili e avrà un importo massimo di 2.500, €. L’ammontare minimo della spesa ammissibile è pari a 2.000,00 €.

    AMMONTARE MINIMO DELLA SPESA AMMISSIBILE Euro 2.000,00
    COMPARTECIPAZIONE FINANZIARIA DELLA CCIAA DI MACERATA  50%
    IMPORTO MASSIMO DEL CONTRIBUTO  Euro 2.500,00

    Modalità di presentazione della domanda

    Le richieste di contributo devono essere presentate esclusivamente tramite PEC dall’8 marzo 2018 al 31 dicembre 2018, salvo chiusura anticipata per esaurimento dei fondi disponibili.

     

    Vuoi avere maggiori informazioni?
    Contatta i nostri consulenti!

     

    Potrebbe interessarti anche: